Crea sito

Imprenditori furiosi: «Non troviamo lavoratori! Preferiscono il Reddito di Cittadinanza».


Dopo l’avviso del sindaco di Gabecce Mare è arrivato anche il monito dell’ex Premier Matteo Renzi: per l’estate 2019 sembra esserci un’enorme difficoltà da parte degli albergatori per trovare del personale da impiegare nelle varie spiagge, stabilimenti, negozi e ristoranti.

imprenditori furiosi

I cosiddetti lavoratori stagionali infatti scarseggiano e tutti i gestori sembrano dare la colpa al Reddito di Cittadinanza. Il sindaco di Gabecce Mare, Domenico Pascuzzi, aveva infatti dichiarato in un’intervista: “La nostra è una vera e propria emergenza, molti giovani che abitualmente lavoravano da noi durante la stagione estiva, quest’anno si sono negati a causa del Reddito di Cittadinanza, poichè non vogliono rinunciare all’assegno di 700 euro al mese“.

Appello poi ripreso da Ivana Veronese, segretaria della UIL, che ha però aggiunto uno spunto: “Sulla riviera romagnola sembra esserci un fenomeno molto grave, ovvero molti giovani che accettano di lavorare in nero per percepire il compenso e non rinunciare al Reddito di Cittadinanza“.
Anche il quotidiano Il Giornale, noto per non essere propriamente vicino alle attività del Governo del Movimento Cinque Stelle e della Lega, ha rincarato la dose: “molto spesso alcuni giovani si presentano per i lavori stagionali, ma per la maggior parte chiedono di non essere regolarmente assunti per non perdere il Reddito di Cittadinanza, mentre altri rinunciano per non perdere i 700 euro al mese a fronte di stipendi che possono superare, in alcuni casi, i 1.000 euro.

Di contro il Movimento Cinque Stelle attraverso il suo blog ufficiale ha risposto a queste critiche: “I lavoratori stagionali sono l’esempio della precarietà nel nostro paese, diritti zero, stipendi da fame, orari disumani e nessuna sicurezza sul lavoro, tutto questo dovuto ai precedenti Governi e alle loro leggi. Noi con il Reddito di Cittadinanza ed il Decreto Dignità stiamo cercando di combattere tutto questo, i vari albergatori dovranno offrire stipendi decenti e diritti ai propri lavoratori stagionali, e siamo sicuri che riusciranno a trovare tutto il personale di cui necessitano“.
Ci sono tantissime persone che però, su Internet, si impegnano al fine di trovare una mansione che si possa adattare alle proprie capacità e alle proprie esigenze: a tal proposito potete visionare il nostro articolo “cerco lavoretto“, dentro il quale troverete tantissimi consigli su come guadagnare online e fare qualche soldino.

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.